Prevenzione incendi nelle autorimesse

Nelle autorimesse occorre prestare particolare attenzione alle misure preventive e di lotta antincendio data la presenza di un alto numero di veicoli e quindi di sostanze potenzialmente pericolose.
Sostanze infiammabili sotto forma di liquidi, gas, nebbie o vapori e il carburante, fanno sì che le autorimesse siano ambienti “a rischio” nei quali l’impianto elettrico deve avere specifici requisiti di sicurezza per scongiurare eventuali incendi o esplosioni.

Riguardo agli impianti elettrici, questi devono essere realizzati in conformità con la normativa vigente e devono avere caratteristiche strutturali tali da impedire che un eventuale guasto determini conseguenze per l’intero sistema.

Il quadro elettrico generale deve essere posto in una posizione agevolmente raggiungibile, indicata e riparata da incendi. Per quanto concerne gli impianti di produzione di calore, in locali adibiti ad autorimessa è assolutamente vietato l’utilizzo di: apparecchiature portatili che richiedano combustibile liquido o gassoso, caminetti o qualunque altra fonte di calore con fiamme libere.

Gli impianti di condizionamento e ventilazione devono evitare, in caso di avarie, la diffusione dei prodotti della combustione o altri gas dannosi nei locali serviti.
Per agevolare la lotta antincendio e le misure di emergenza, un’autorimessa deve essere dotata di: idonei impianti d’illuminazione, diffusione sonora, allarme, estinzione e ascensori antincendio e di soccorso.

Adegua la tua officina meccanica alla normativa sulla sicurezza antincendio!
Chiedici come e cosa fare!
Contattaci utilizzando il form sottostante.